Ultima modifica 26 Agosto 2021 by Maurizio Matetich

Quando inserisco un valore in una cella di Excel devo fare attenzione per evitare di inserire valori non corretti.

La convalida dei dati mi permette di verificare la correttezza dei dati e mi avvisa se ci sono degli errori.

Ad esempio, in una cella devo inserire la percentuale dell’iva. Questo valore deve essere compreso tra 0 e 22.

Office online: controllo convalida dati

Vediamo come applicare questo controllo alla nostra cella in Excel. A proposito se non hai Excel, puoi acquistare la versione che ti interessa.

Facciamo clic sulla cella da convalidare, nel nostro esempio è la cella I17. Poi scegliamo il menu Dati e facciamo clic su Convalida dati.

Office online: menu di convalida dei dati

Scegliamo la tab Impostazioni e poi nei Criteri di convalida scegliamo Decimale (perchè l’iva può essere un numero con la virgola) e inseriamo i valori massimo e minimo. Nel nostro caso scriveremo 0 e 22 perchè abbiamo deciso che l’iva può variare tra questi due valori.

Office online: inserimento condizioni di convalida dei dati

Scegliamo la tab Messaggio di input per dare qualche suggerimento al nostro utente. Nella tab Messaggio di errore invece inseriremo un avviso in caso di errori da parte dell’utente. Al termine fare clic su OK.

Office online: inserimento messaggio di input di convalida dei datiOffice online: inserimento messaggio di errore di convalida dei dati

Ricapitolando: utilizzare la convalida dei dati ci aiuta ad evitare errori durante l’inserimento dei dati. E sappiamo bene che inserire dei valori non corretti in una cella di Excel può portare a risultati disastrosi!

Ecco come si presenta il foglio di Excel quando facciamo clic sulla cella con la convalida dei dati impostata correttamente. Notare l’avviso all’utente!

Office online: come funziona la convalida dei dati

Vuoi vedere come aggiungere una convalida dei dati anche in un’altra cella di Excel?

Guarda il video